fbpx
SCARICA
Opzioni di trattamento dell'autismo ABA

Dichiarazione di non responsabilità: qualsiasi informazione fornita in questo articolo non ha lo scopo di diagnosticare o trattare. Non dovrebbe sostituire la consultazione con un professionista qualificato per trattare il disturbo dello spettro autistico (ASD).

Non esiste un trattamento medico per disturbo dello spettro autistico (ASD). Ce ne sono solo alcuni terapie comportamentali il cui scopo è ridurre i sintomi dell'autismo, migliorare la capacità del bambino di funzionare in modo migliore e sviluppare le sue capacità sociali, comunicative e di apprendimento.

Data la complessità del disturbo e i modi caleidoscopici in cui emerge, non esiste un trattamento unico per tutti. Le terapie devono essere personalizzate per adattarsi alle sfide specifiche di ciascun bambino o adulto.

Trattamento autistico: terapie comportamentali ABA

Ciò che è evidente, è quello diagnosi precoce e trattamento del disturbo (anche prima del 24 ° mese dopo la nascita) possono produrre risultati positivi di lunga durata.

I bambini di 2 anni mostrano risposte migliori rispetto ai bambini più grandi, alle terapie in quanto possono influenzare il cervello in modo più incisivo, aiutando il bambino a migliorare le sue capacità sociali, comunicative, funzionali e comportamentali critiche.

Questo è il motivo per cui è fondamentale monitorare lo sviluppo del bambino il più presto possibile e rilevare ogni possibile tratto autistico il più presto possibile nella vita. Alcuni medici sono riusciti a diagnosticare l'autismo nei bambini di 8-12 mesi e ad attuare terapie efficaci che hanno portato a migliori condizioni di vita a lungo termine.

Se i segni e i sintomi dell'autismo sono evidenti, si consiglia ai genitori di iniziare la terapia anche prima che venga emessa una diagnosi ufficiale.

Opzioni di trattamento dell'autismo

Nel corso degli anni è stato concepito e testato un numero elevato di terapie alternative a casa o a scuola.

I genitori dovrebbero parlare con gli esperti per definire la migliore strategia terapeutica per il bambino e tenerlo aggiornato in base alle mutevoli esigenze del bambino. Le terapie sono generalmente multidisciplinari e coinvolgono un team di esperti con diverse competenze e background (medici, psicologi, operatori sanitari e altri).

Le terapie chiave per il disturbo dello spettro autistico possono essere classificate come segue.

1) Trattamento medico / biomedico per l'autismo

Non esiste un trattamento medico in grado di correggere il disturbo dello spettro autistico al suo interno, tuttavia alcuni farmaci specifici sono efficaci per riducendo i suoi sintomi.

Trattamento medico per l'autismo
Pillole isolate

Esistono, ad esempio, farmaci per ridurre l'iperattività del bambino (deficit di attenzione), alleviare il bambino dalla depressione e dall'ansia (antidepressivi), per controllare i suoi gravi problemi comportamentali (antipsicotici), per combattere i disturbi del sonno (benzodiazepina ), inibitori selettivi del reuptake della serotonina (SSRI) o per trattare i tipici problemi neurologici o fisici riscontrati dai bambini autistici (problemi gastrointestinali e metabolici, convulsioni, disturbo ossessivo-compulsivo ed epilessia).

Sfortunatamente, gli antidepressivi e gli antipsicotici sono ampiamente utilizzati per i bambini più grandi e gli adulti come unico rimedio disponibile in quella fase della vita.

2) Terapie ASD basate sull'alimentazione ("dieta autistica")

Nessuna dieta speciale è prescritta ai bambini autistici in generale, tuttavia, l'assunzione di una corretta alimentazione è importante date le relazioni note tra il sistema digestivo e il cervello.

Dieta priva di glutine e caseina per l'autismo

A volte, i genitori eliminano il glutine e la caseina dal cibo dei loro bambini autistici in base alla convinzione generale che potrebbero peggiorare la condizione. Sfortunatamente, non esistono ricerche che dimostrino che la rimozione di proteine nel grano e nei prodotti lattiero-caseari (glutine e caseina) possa avere un impatto positivo sull'ASD. Al contrario, gli alimenti per la costruzione di ossa sono importanti per i bambini autistici che tendono ad avere ossa più sottili della popolazione media.

3) ASD Terapie comportamentali e comunicative

Le terapie comportamentali, che possono essere molto intense e stimolanti sia per il bambino che per la famiglia, sono oggi le più utilizzate per trattare il disturbo dello spettro autistico. Il loro obiettivo è quello di affrontare i sintomi dell'ASD (abilità sociali, linguistiche, comportamentali) e aiutare i bambini ad apprendere nuove competenze (specialmente nelle aree sociali e comunicative). Certo, il tipo di autismo (livello di gravità) ha un impatto diretto sulla scelta della giusta strategia di trattamento.

Terapia "ABA" (Analisi comportamentale applicata)

Terapia ABA per autismo

La “Terapia ABA” è il trattamento comportamentale anti-ASD più conosciuto e praticato: aiuta i bambini ad apprendere nuove competenze e quindi a generalizzare la loro applicazione a molteplici situazioni basate su un ricompensa e compensazione positiva sistema motivazionale di incentivi.

I principali tipi di terapia ABA sono elencati di seguito:

  • EIBI (Intervento comportamentale intensivo precoce): questo tipo di ABA si rivolge a bambini di età inferiore a 5 anni
  • digitale terrestre (Discrete Training Trial): la terapia mira a scomporre il comportamento desiderato in semplici passaggi che il bambino può padroneggiare progressivamente
  • Pivotal Response Treatment (PRT): Questa terapia basata sul gioco si basa sulla compensazione del bambino con qualcosa che il bambino ha richiesto (anche con una domanda formulata male che può essere interpretata). Pertanto, la terapia lascia al bambino la possibilità di formulare richieste e lo ricompensa per essere in grado di comunicare una richiesta. Il PRT utilizza un approccio simile all'ABA ed è chiamato cardine in quanto il bambino innesca la risposta del terapeuta (e non viceversa).
  • VBI (Intervento comportamentale verbale): una terapia che migliora le capacità verbali del bambino

Terapia del tempo al piano

Terapia autistica a tempo pieno

Il nome della terapia deriva dal fatto che i genitori scendono a terra con il bambino per giocare al suo livello e favorisce l'interazione basata su ciò che il bambino sta facendo in un momento specifico. Essere vicini al bambino e lasciarlo sentire vicino ai genitori, espande l'apertura del bambino a comunicare e interagire. I genitori giocano ai giochi preferiti del bambino e lascia che lui / lei conduca l'esperienza.

Floor-time (una terapia inventata dal Dr. Greenspan e dal Dr. Weider) è una terapia per bambini nello spettro autistico, a volte usata in alternativa o in combinazione con la terapia ABA.

Terapia occupazionale per l'autismo (OT)

Lo scopo della terapia occupazionale per l'autismo (OT) è di aiutare le persone autistiche a sviluppare le loro capacità cognitive, fisiche, sociali e sensoriali per diventare più indipendente e partecipare ad attività in più contesti.

Le aree di interesse sono la cura di sé (usare la toilette, fare il bagno, mangiare, bere dagli occhiali, usare le posate, vestirsi, toelettatura, lavarsi i denti), abilità di gioco, abilità di apprendimento (scrivere, leggere, dipingere, modellare oggetti), e consapevolezza sensoriale.

Terapia occupazionale per l'autismo

La terapia occupazionale per l'autismo (OT) è articolata in sessioni di 30 o 60 minuti, il cui numero dipende dal livello iniziale del bambino (che viene valutato all'inizio della terapia dallo specialista). Può essere praticato a casa, a scuola o in luoghi dedicati (clinica).

Classe di abilità sociali

La terapia di classe di abilità sociali mira a migliorare il modo in cui un bambino interagisce socialmente e forma legami con altri bambini e adulti. Può essere eseguito a casa, a scuola o in una comunità spontanea (1: 1 o in gruppo). La tecnica si basa sull'apprendimento tramite giochi di ruolo o pratica. Allo stesso modo ABA, i genitori devono essere addestrati in anticipo per continuare la terapia a casa e aiutare il bambino autistico a migliorare le sue abilità sociali.

Terapia "ESDM" (modello Denver con partenza anticipata)

La terapia ESDM è utilizzata per i bambini autistici dai 12 ai 48 mesi e si basa su una metodologia simile all'ABA (i terapisti e i familiari usano atteggiamenti divertenti, compensativi e di gioco per costruire un rapporto con il bambino e favorire l'apprendimento). Lo scopo della terapia è quello di migliorare le capacità sociali, comunicative e cognitive del bambino.

La terapia ESDM può essere praticata a casa, a scuola o presso la clinica autistica (più contesti sono sempre utili). È aperto sia ai bambini con che senza difficoltà di apprendimento, 1 per 1 o in gruppo. Richiede il coinvolgimento diretto dei genitori, per continuare la terapia una volta che sono a casa con il bambino.

Equitazione o "Ippoterapia"

Ippoterapia per autismo

La terapia si basa sulla creazione di un legame tra il bambino e un cavallo addestrato. Il bambino cavalca il cavallo con il supporto di un terapista e impara a capire i movimenti dell'animale e reagire a loro.

L'ippoterapia ha mostrato risultati positivi (migliori abilità sociali e linguistiche) nelle persone autistiche fino a 16 anni. Sembra anche calmare i bambini, rendendolo più tranquillo e meno iperattivo

Intervento sullo sviluppo delle relazioni (RDI)

Gli interventi di sviluppo relazionale (RDI) sono trattamenti comportamentali focalizzati sulla costruzione di abilità sociali ed emotive nei bambini autistici (la capacità di costruire relazioni e connettersi emotivamente con altre persone). I terapisti primari sono i genitori, che vengono precedentemente formati da istruttori qualificati.

La terapia insegna anche al bambino come essere più flessibile, valutare molteplici prospettive (invece di avere una sola mente), gestire i cambiamenti nelle routine con minore ansia e angoscia, utilizzare tutti i sensi in modo coordinato.

La terapia RDI, come ABA, utilizza un rinforzo positivo per aiutare il bambino a cristallizzare i suoi apprendimenti.

Logoterapia

Logopedia per disturbo dello spettro autistico

Come indica il nome, l'obiettivo della logopedia è quello di migliorare le capacità comunicative e orali del bambino. La terapia esercita le abilità verbali, non verbali (segno, gesti, espressioni facciali, linguaggio del corpo) e della comunicazione sociale (comunicazione in gruppo, alternandosi in una conversazione) del bambino.

Questa terapia è generalmente guidata da un logopedista (SLP). Alcuni esercizi fisici possono anche essere inclusi (ad esempio il controllo della bocca e della lingua per generare suoni chiari).

Sono disponibili alcune applicazioni Android e iOS per aiutare i bambini autistici a migliorare le proprie capacità vocali (come pronunciare una parola esattamente, per esempio). Questi sono talvolta chiamati "terapia iPad".

Trattamento ed educazione dei bambini con disabilità nella comunicazione autistica e affini (TEACCH)

"TEACHH" utilizza segnali visivi, come le carte illustrate, per aiutare i bambini ad apprendere le abilità quotidiane come vestirsi e prendersi cura di sé. Gli input di questa terapia sono suddivisi in passaggi progressivi per favorire l'apprendimento coinvolgente e dinamico.

Il sistema di comunicazione di scambio di immagini (PECS)

Terapia PECS per l'autismo

Si tratta di un trattamento visivo simile a TEACCH che utilizza simboli anziché carte illustrate. In breve, il bambino è spinto a porre domande e comunicare con il terapeuta attraverso simboli speciali.

Terapia di integrazione sensoriale (SIT)

La maggior parte dei bambini nello spettro autistico soffre di problemi sensoriali. Questa terapia è progettata per i bambini autistici che si sentono angosciati da cose come luci intense, suoni forti o la sensazione di essere toccati. Il terapeuta espone il bambino agli stimoli mal tollerati a poco a poco, e in modo giocoso, aiutandolo a conoscerlo progressivamente (ad esempio, se il bambino è irritato dal tocco umano, il terapeuta continuerà lentamente a toccarlo / lui mentre gioca insieme fino a quando diventa meno sensibile e irritato). La terapia SIT può aiutare il bambino a gestire gli input sensoriali in un modo più rilassato e naturale (tuttavia, non sono disponibili dati statistici per dimostrare l'efficacia della terapia SIT per l'autismo).

4) Ossigenoterapia iperbarica

Terapia da camera iperbarica per autismo

Alcuni studi hanno riportato che la terapia della camera iperbarica (che consente al bambino di respirare ossigeno puro in una camera ad alta pressione) può farlo migliorare le capacità sociali e di apprendimento delle persone autistiche in modo significativo (compresi meno irritabilità e comportamenti ripetitivi).

Secondo i promotori del trattamento della camera iperbarica, tali benefici derivano dall'azione disinfiammatoria dell'ossigeno puro sul cervello e sull'apparato gastrointestinale del bambino trattato.

Sfortunatamente, la maggior parte dei ricercatori sull'autismo ritiene che queste conclusioni siano entrambe discutibile o di parte (poiché lo studio è stato promosso da un'organizzazione che promuove la terapia iperbarica (e l'attrezzatura dietro di essa).

Per tracciare una linea sull'effettiva efficacia di questa terapia, sono necessarie analisi più rigorose e indipendenti.

5) Terapie educative

I bambini autistici tendono a rispondere bene ai programmi educativi strutturati offerti da team multidisciplinari. Questo tipo di terapia ASD mostra un buon successo quando iniziato nella vita e seguito intensamente. I programmi educativi affrontano le tipiche carenze dello spettro autistico, come il comportamento nei contesti sociali e la comunicazione con gli altri.

6) Terapie familiari

Qualsiasi terapia a domicilio rientra in questa categoria generale: i genitori imparano come interagire, giocare e comunicare con i loro figli autistici per stimolare le loro abilità sociali, comunicative e comportamentali. In sostanza, i genitori frequentano i corsi per comprendere meglio l'autismo, le sue sfide e come comportarsi a casa con il proprio bambino.

Quali sono le terapie più efficaci per l'autismo?

Non esiste una risposta obiettiva a questa domanda. Ogni bambino nello spettro autistico ha una serie unica di sfide che devono essere affrontate con una strategia di intervento personalizzata. Quindi, la domanda giusta da porsi è "qual è la terapia più efficace per mio figlio?".

Ciò che è altamente efficace per un bambino può essere totalmente inefficace per un altro; è qui che entra in gioco l'esperienza di specialisti qualificati. I genitori devono astenersi da approcci "fai da te" quando trattano l'autismo, ma scoprono con il supporto di un professionista riconosciuto il mix più indicato di terapie a partire dalla valutazione delle sfide uniche del bambino. 

Secondo Autismspeaks.org, il 8 terapie più efficaci per l'autismo secondo 8.000 i genitori intervistati sono:

  1. Terapia occupazionale per autismo - 39%
  2. Logopedia - 27%
  3. Terapia ABA - 15%
  4. Classi di abilità sociali - 8%
  5. Ippoterapia (OT attraverso equitazione) - 2%
  6. Dieta GFCF - 2%
  7. Sessioni di psichiatri / psicologi - 2%
  8. (Legame a 5 vie, ognuna con 1%): Tempo di base, RDI, PEC, Nuoto, PRT

Qualsiasi altra terapia esistente per l'autismo aveva un tasso di risposta inferiore a 1% (istruzione tradizionale, terapia della vista, aqua terapia, terapia per iPad, terapia nutrizionale speciale, ecc.).

Questi dati hanno natura empirica piuttosto che scientifica; pertanto, si consiglia di provare approcci diversi con un terapista specializzato e scoprire l'approccio migliore con un approccio di prova ed errore.

Ciò che sembra indubbio è che prima inizia il trattamento, migliori sono i risultati per il bambino (probabilmente perché il cervello dei bambini più piccoli è più plastico e adattabile rispetto a quelli più grandi). La diagnosi tardiva è il motivo più comune per cui le terapie sono inefficaci.

Chi può fornire le terapie ASD?

Le terapie per l'autismo devono essere concepite e fornite solo da professionisti specializzati. I genitori dovrebbero verificare che il terapista responsabile del proprio figlio possieda i requisiti necessari. Nonostante questi possano variare da Paese a Paese, i professionisti autorizzati sono persone che:

  • Avere un master o un dottorato di ricerca in psicologia o analisi comportamentale (i terapisti con laurea triennale devono essere assistiti da terapisti dell'istruzione superiore)
  • Ha superato un esame di certificazione nazionale per la terapia eletta (esempio ABA)
  • Possedere una licenza per operare come terapista ASD (questo requisito potrebbe non essere applicabile in alcuni paesi)

Le qualifiche professionali tipiche coinvolte nel trattamento dell'autismo sono:

  • Psicologi (bambini)
  • Specialisti del comportamento (BCBA)
  • Terapista occupazionale
  • Logopedisti e logopedisti (SLP) o logopedisti
  • Specialisti di intervento precoce
  • Pediatri dello sviluppo
  • neurologi
  • Insegnanti di educazione speciale con specializzazione in disturbi dello spettro autistico
  • Specialisti di autismo

I genitori devono contattare le associazioni di autismo nei loro paesi per ottenere gli elenchi locali delle cliniche o dei centri di autismo autorizzati e i terapisti.

Chi paga il trattamento per l'autismo?

Non esiste una risposta semplice a questa domanda, dal momento che implicherebbe un'analisi paese per paese (che è un enorme compito di ricerca oltre lo scopo di questo articolo).

In generale, è sicuro affermare che nella maggior parte dei paesi con a sistema sanitario pubblico le terapie per l'autismo sono (almeno in parte) supportate da programmi statali e supportate da leggi sull'autismo; nei paesi con a sistema sanitario privato, le assicurazioni coprono, almeno, alcune delle terapie più accreditate (ad esempio ABA o OT, terapia occupazionale per l'autismo).

Il punto principale da evidenziare, tuttavia, è che le persone autistiche non sono più supportate da programmi statali o assicurativi quando raggiungono l'età di 18 anni (o 21 in alcuni paesi) e l'onere ritorna sulle spalle dei loro genitori (o familiari) ) interamente.

La maggior parte degli adulti autistici finisce nei centri delle malattie mentali quando i loro genitori muoiono o non possono più sostenerli. Colpendo tali centri, gli adulti autistici perdono qualsiasi supporto speciale, vengono trattati come le altre persone che hanno problemi mentali che non hanno nulla a che fare con l'autismo e sono tenuti sotto controllo (quando iperattivi) con i farmaci psicoattivi.

Ospedale psichiatrico per autismo

Questa è una delle verità più tragiche e oscure dell'autismo, una situazione inaccettabile per una società moderna.

Terapia ABATerapie comportamentali ASDDieta autisticaTerapisti dell'autismoTerapia autisticaTrattamento autisticoTerapia ESDMTerapia del tempo al pianoippoterapiaTerapia della camera iperbaricaMedicina per l'autismoTerapia occupazionaleTerapia PECSTerapia di integrazione sensorialeLogoterapia

Meetaut

Meetaut aiuta i bambini autistici e i loro genitori a liberarsi dalla solitudine facilitando gli eventi di socializzazione locali: con l'app Meetaut, genitori e tutor possono organizzare o partecipare a incontri nelle loro città in modo che i bambini possano giocare insieme

1 Commento
  • Munkhdul
    10:59, 6 febbraio 2020

    Ciao
    Come posso applicare questa scuola?
    Quanto costa il pagamento?
    Potete darmi maggiori informazioni per favore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Impostazioni della privacy
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza durante l'utilizzo del nostro sito Web. Se si utilizzano i nostri servizi tramite un browser, è possibile limitare, bloccare o rimuovere i cookie tramite le impostazioni del browser Web. Utilizziamo anche contenuti e script di terze parti che potrebbero utilizzare tecnologie di tracciamento. Puoi fornire selettivamente il tuo consenso qui sotto per consentire tali incorporamenti di terze parti. Per informazioni complete sui cookie che utilizziamo, sui dati che raccogliamo e su come li elaboriamo, ti preghiamo di controllare i nostri politica sulla riservatezza
Youtube
Consenso a visualizzare contenuti da Youtube
Vimeo
Consenso a visualizzare contenuti da Vimeo
Google Maps
Consenso a visualizzare contenuti da Google
Spotify
Consenso a visualizzare contenuti da Spotify
Sound Cloud
Consenso a visualizzare il contenuto dal suono